Archivi del mese: maggio 2008

Gli esami non finiscono mai, perciò sarebbe meglio farli finire

Considero gli esami inutili per quanto riguarda la valutazione della preparazione scolastica, completamente inutilizzabili per quanto riguarda il reclutamente nell’ambito lavorativo, privi di ogni consistenza scientifica, culturale per quanto riguarda la rilevazione dell’accertamento delle acquisizioni delle competenze, non parliamo poi della … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Omaggio a Fausto Antonini

   Questo mio contributo su Fausto Antonini è  il doveroso omaggio a un maestro dalla rara genialità, umanità, io, suo allievo, gli rendo con questa modesta voce quello che lui ha dato in tanti anni di attività scientifica Fausto Antonini(Roma,23 gennaio 1932 -Roma,21 maggio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

IL FALLO

La rappresentazione del fallo in erezione è paradossalmente la realtà meno rappresentata e ancora più repressa. Non mi riferisco ovviamente alla produzione pornografica che già di per se stessa l’ha circoscritta in un ambito ben preciso dove il sesso pur … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

IL WEB E LA SUA REALTA’ CONOSCITIVA

Il mio dissenso nel considerare il web come una realtà virtuale intentendola staccata dalla realtà in carne e ossa, è netto, radicale, metafisico, ontologico. La riduzione etimologica di ‘virtuale’ a fittizio, non reale, una sorta di finzione, un giocherello, è … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LA VANA RICERCA E LA NEGAZIONE DELL’AMOR SENSUALE DEL DIVINO ( prima parte)

    La ricerca nasce dal domandare dell’Uomo. Da dove vengo? Così ha iniziato a scrutare il cielo e le stelle come ricerca del luogo d’origine. Chi sono? E si è guardato negli occhi, si è toccato il viso, il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

LA VANA RICERCA E LA NEGAZIONE DELL’AMOR SENSUALE DEL DIVINO ( parte seconda)

Certo il dogmatismo è esso stesso una cristallizzazione dell’aggressività, ma è ”irrigidimentata” appunto e non fluida, e forse probabilmente non basterebbe a scatenare la violenza se essa non fosse liberata da altre forze. Che il dogmatismo da solo non può … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Aggressività e distruttività umana e aggressività animale(parte prima)

L’istinto di morte e l’aggressività vitale     Una delle ipotesi più dibattute dalla scienza – in special modo dalle cosiddette scienze umane – è il freudiano istinto di morte. Per il padre della psicoanalisi, l’Uomo è così crudele, così … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Aggressività e distruttività umana e aggressività animale(parte seconda)

Aggressività e distruttività nel cosiddetto Uomo primitivo   Quincy Wright in uno studio ricco e statisticamente accurato prende in esame 653 popoli primitivi e le loro relative guerre. Le conclusioni di Wright sono interessanti perché spazzano un luogo comune dell’Uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento